Villa Pisani a Stra regina delle ville venete

villa pisani
Museo Nazionale, Villa Pisani è definita la “Regina delle ville venete”. Lungo la Riviera del Brenta, a pochi minuti da Padova e Venezia, è stata la maestosa residenza dei nobili Pisani. 114 stanze, infatti, hanno accolto nei secoli dogi, re, imperatori affrescate da grandi maestri tra cui il Tiepolo.

villa pisani

E come non dire del parco. Il famoso labirinto di siepi, la raccolta di agrumi e piante e fiori, poi, nelle serre tropicali vi incanteranno senza lasciarvi il tempo di smaltire la suggestione precedente.

villa pisani

Villa Pisani : una dimora di famiglia

I Pisani di Santo Stefano, un’antica famiglia patrizia veneziana, fecero costruire nel ‘700 questa meravigliosa villa. Arricchitasi enormemente nel corso del Trecento grazie ai traffici commerciali e alle rendite immobiliari. In questo secolo, infatti, le più alte cariche della Repubblica di Venezia erano occupate da rappresentanti della famiglia Pisani. Alvise, prima ambasciatore, fu eletto doge nel 1753.

villa pisani

Ma con il crollo della Repubblica nel 1797, poi, la famiglia Pisani era sul lastrico e dovette vendere a Napoleone la meravigliosa villa di Stra. Infatti, proprio il figliastro Eugenio di Beauharnais, al quale Napoleone ne aveva fatto dono, dovette apportare molti ammodernamenti.

Villa Pisani : una reggia

Se non siete stati impressionati dalla grandiosa facciata con la bellissima peschiera, vi stupiranno le trenta stanze del piano nobile. Esse conservano, caso raro per una dimora storica, affreschi, dipinti e arredi originali. Il culmine è rappresentato dalla bellissima sala da ballo con balconata nel cui soffitto Tiepolo affrescò la gloria della famiglia Pisani.

villa pisani

La particolarità della villa Pisani è la testimonianza del periodo in cui furono proprietari i Napoleonidi. Un grandioso letto a baldacchino sormontato dall’iniziale dell’imperatore fa bella mostra di sé in una delle camere da letto.

villa pisani

Villa Pisani : il parco

Vincitore nel 2008 del Premio il Parco più bello d’Italia, il parco occupa un’intera ansa del naviglio del Brenta. Padiglioni, esedra, scuderie, ghiacciaia, boschetto inglese arricchiscono gli 11 ettari di area con un perimetro di 1500 metri.

villa pisani labirinto

Per non dire del labirinto con la deliziosa torretta centrale. Se non volete arrivare a Versailles, il parco della villa può darvi la sensazione di essere in Francia.

Villa Pisani : la caffetteria

Quando sarete stanchi, infine, un’elegante caffetteria vi aspetta. Sorge sopra una collinetta artificiale, circondata da un anello d’acqua. Qui, finalmente, potrete consumare aperitivi e colazioni immersi in un suggestivo scenario settecentesco.

villa pisani

Dove : Via Doge Pisani, n. 7 – 30039 – Stra (VE)

Villa Pisani orari – dal 1° Aprile al 30 Settembre – Tutti i giorni dalle 9.00 alle 20.00 escluso il lunedì.

Villa Pisani biglietti – Intero € 10,00 – Ridotto € 5,00 – Agevolato € 4,50 per i cittadini UE tra i 18 e i 25 anni

 

Storica dell’arte, autrice di diverse pubblicazioni in materia di beni culturali, ha una lunga esperienza nella gestione dei patrimoni culturali di diverse istituzioni pubbliche e private nonché nel coordinamento delle attività di fondazioni e centri studi e ricerche

candida.carrino@cicerogo.com – redazione.itinerartis@cicerogo.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Iscriviti alla Newsletter per rimanere aggiornato