Come diventare una guida turistica abilitata

come diventare guida turistica
Non sai come diventare guida turistica abilitata? Innanzitutto, devi attendere che esca il bando pubblico per fare l’esame e conseguire l’abilitazione all’esercizio della professione di guida turistica.

Per diventare guida turistica puoi anche partecipare ad un bando per guida turistica emanato da una Regione o Città metropolitana diversa da quella della tua residenza anagrafica.

E’ stato emanato il bando guida turistica 2019 emanato dalla Città Metropolitana di Reggio Calabria.

bando guida turistica

Tra gli ultimi, la Regione Puglia ha emanato il bando per guida turistica nel 2016 ma ha espletato l’esame per i candidati al bando per guida turistica e accompagnatore turistico nel mese di maggio 2018.

come diventare guida turistica

Come diventare guida turistica : bandi e corsi di preparazione

Quasi sicuramente, per diventare guida turistica le prove dell’esame per guida turistica previste nei bandi tratteranno di storia e storia dell’arte, cultura generale e architettura della regione o città metropolitana che emana il bando per guida turistica.

Tieniti informato anche sul prossimo corso di preparazione all’esame per guida turistica organizzato da enti pubblici o privati nella tua città metropolitana o regione. Ovviamente ti consiglio di seguire un corso prima che venga emanato il bando di guida turistica e prima di andare a fare l’esame di guida turistica.

Il corso di qualificazione professionale per guida turistica non ti esonera dall’esame finale per guida turistica ma costituisce un valido percorso per affrontare la preparazione all’esame per diventare guida turistica.

come diventare guida turistica

Se vuoi diventare guida turistica e sei interessato a ricevere informazioni dettagliate sui corsi che si tengono nella tua provincia o regione iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato.

Una volta che hai superato l’esame per diventare guida turistica la tua abilitazione ha validità su tutto il territorio nazionale e puoi finalmente iscriverti alla community web di CiceroGO per proporre i tuoi tour ai turisti che visitano l’Italia..

Come diventare guida turistica : i requisiti

A titolo esemplificativo, i requisiti soggettivi sono i seguenti:

  • maggiore età
  • cittadinanza italiana o cittadinanza di uno Stato membro dell’Unione Europea
  • titolo di studio (laurea o diploma di scuola media superiore)
  • conoscenza delle lingue (italiano e straniere)
  • godimento dei diritti civili e politici
  • assenza di condanne o procedimenti penali in corso

come diventare guida turistica

La legge nazionale, per diventare guida turistica richiede di inserire all’interno del bando per guida turistica

  • approfondita conoscenza di almeno due lingue straniere
  • approfondita conoscenza delle opere d’arte, dei monumenti, dei beni archeologici, delle bellezze naturali
  • conoscenza delle risorse ambientali della localita’ di effettivo esercizio della professione

Come diventare guida turistica : prove e materie di esame

Nella maggior parte dei casi i bandi di concorso per diventare guida turistica prevedono quiz a risposta multipla. Viene attribuito un punteggio positivo per le risposte esatte e un punteggio negativo per quelle errate. Il bando per guida turistica della Regione Puglia, è stato svolto con questa modalità. Su uno dei siti che pubblica le banche dati dei quiz puoi consultare la banca dati relativa al bando per guide turistiche.

Ci possono essere eventuali prove pre-selettive se il numero dei candidati è particolarmente elevato.

La prova scritta, comunque, verte su materie di storia, archeologia e storia dell’arte sia nazionale che della regione o città metropolitana che emana il bando per guida turistica.

come diventare guida turisticaVerte, inoltre, sul patrimonio artistico della regione o città metropolitana nonché nelle materie attinenti la geografia economica e turistica del territorio sia nazionale che della regione o città metropolitana che emana il bando.

La prova orale, invece, verte sulla materia di legislazione turistica europea, nazionale o regionale ovvero sulla materia della tecnica professionale

Essa può prevedere una simulazione di una visita guidata e di certo su un colloquio nella lingua o lingue straniere scelte dal candidato.

Esenzioni per chi non deve diventare guida turistica

Puoi fare la guida turistica se non hai il patentino solo se svolgi le seguenti attività:

  1. illustrazione dei siti di proprietà dell’ente di appartenenza in qualità  di dipendente;
  2. guida turistica, a titolo gratuito e senza carattere di professionalità e abitualità. Solo in favore dei soci o iscritti agli enti o organismi di carattere associativo operanti nel settore del turismo e del tempo libero;
  3. guida turistica, a titolo gratuito e senza carattere di professionalità e abitualità. Per conto di enti od organismi senza scopo di lucro al fine di fornire informazioni di carattere generale sugli ambiti territoriali interessati. Per quelli ecclesiastici, sui siti e luoghi di particolare rilevanza storico-religiosa;
  4.  accoglienza ed accompagnamento da e per aeroporti, stazioni di partenza e di arrivo di mezzi collettivi di trasporto in qualità di dipendente di agenzie di viaggio;
  5. accompagnamento ed assistenza, a titolo gratuito e senza carattere di professionalità e abitualità. Durante pellegrinaggi nei luoghi di culto promossi da organizzazioni senza scopo di lucro a carattere regionale o pluriregionale aventi finalità esclusivamente religiose;
  6. solo a fini educativi a titolo gratuito, senza continuità professionale, su progetto di associazioni scolastiche o di enti locali.

Ciao! Sono il direttore responsabile di ITINERARTIS.

Ho deciso di aprire questo nuovo spazio di discussione e partecipazione per condividere con i viaggiatori più curiosi e con le Guide Abilitate, itinerari, tour, mostre, luoghi di interesse, storie dai territori e curiosità culturali.

ciro.borrelli@cicerogo.comredazione.itinerartis@cicerogo.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Iscriviti alla Newsletter per rimanere aggiornato